La gita consiste in un’uscita in barca di una giornata che permetterà ai partecipanti di mettersi in contatto con il mondo della vela e di socializzare con la vita di bordo o semplicemente di godersi la navigazione, i paesaggi e le delizie del nostro chef . E’ una gita rilassante, per tutte le età, durante la quale si vedranno posti incantevoli e suggestivi.

Il vento favorevole ci permetterà di andare anche a vela, dove il solo rumore percepibile sarà quello del mormorio del mare sullo scafo. Durante il periodo di bassa stagione o quando il tempo non è dei migliori, l’uscita in barca potrebbe essere orientata sull’apprendimento di qualche semplice nozione di nautica, sull’aspetto naturalistico e archeologico della zona, ecc..

Un modo tutto nuovo per scoprire e conoscere il Sulcis Iglesiente!

L’itinerario base riguarda parte dell’Isola di San Pietro e parte dell’Isola di Sant’Antioco, ma può subire variazioni in base al tempo.
E’ possibile prevedere come mete alternative:
– Periplo dell’Isola di San Pietro
– Pan Di Zucchero (Porto Flavia)
– Periplo dell’Isola di Sant’Antioco (comprese La Vacca e il Vitello)
– Capo Teulada (Cala Zafferano)
Durante la gita facciamo soste per il bagno e (meteo permettendo) delle brevi escursioni in gommone dentro alcune grotte presenti nelle Isole.

Il pranzo e le bevande sono comprese nel prezzo e prevedono: pane carasau, salsiccia sarda e pecorino, un delizioso primo tipico della zona a base di tonno fresco locale, frutta, vino, bevande, caffè e mirto fatto in casa.
Durante il rientro, serviremo del thè o moscato con dolcetti tipici sardi.
Partenza h. 10:30 da Calasetta (salvo diversi accordi)
Rientro previsto per le h. 17:00
In navigazione, i più curiosi o i più sportivi potranno partecipare alle manovre di bordo.

ITINERARI:
Lasciato il porto di partenza, navigheremo verso nord, attraverseremo il canale e costeggeremo la costa settentrionale dell’isola di San Pietro, particolare per la conformazione morfologica, dove sono da notare le insenature di Cala Lunga, Mamerosso (dalle alte pareti di rossa roccia trachitica) eil vasto ingresso della Grotta di punta delle Oche dove ci avvicineremo per scattare qualche foto.
Da lì ci sposteremo a Cala Vinagra, con l’isolotto omonimo e la ben riparata insenatura dove daremo fondo all’ancora per un bagno e per il pranzo.
Oppure, navigheremo verso sud costeggiando parte della costa occidentale dell’Isola di Sant’Antioco con le bianche spiagge di Calasetta e la suggestiva scogliera a strapiombo con i meravigliosi fondali del Nido dei Passeri.
Proseguiremo verso la solitaria insenatura di Cala Lunga con spiaggia sabbiosa e il mare cristallino dove ci  fermeremo per un bagno e per il pranzo.
Nel pomeriggio proseguiremo la nostra veleggiata verso l’Isola di San Pietro alla bellissima insenatura della Mezzaluna, limitata da una massiccia parete rocciosa sul cui lato orientale si aprono varie grotte.
Qui faremo una sosta pomeridiana per un altro bagno, un pò di sole e tanto relax.
Riprenderemo infine la nostra rotta per rientrare in Porto, a vela se il vento è favorevole, costeggiando le famose Colonne, possenti pilastri di roccia trachitica.